SPETTACOLI
2005 - Tom e Huck...guai pił che mai
 

TOM e HUCK... GUAI PIU' CHE MAI
scritto e diretto da
Virginio De Matteo

liberamente tratto da “Le avventure di Tom Sawyer” di Mark Twain


con Martina Iorio, Raffaella Mirra, Mimmo Soricelli

scenografia Claudio Mirra
costumi Nico Celli
direttore di scena Maurizio Iannino
luci e fonica Claudio Mirra


Trama
Il piccolo Tom, un discolo di bambino che più discolo non si può, vive la sua infanzia giocosa e spensierata in uno dei tanti paesini situati sulle sponde del Mississippi.
Per Tom, monello e birbante, la vita è un gioco perpetuo e un’avventura continua; non sa   stare fermo un momento, trascorre il suo tempo a cacciarsi nei guai.
E “saltellando” da un guaio all’altro una sera, insieme al suo amico Huck, ha addirittura varcato le soglie del cimitero per mettere in pratica l’ennesima marachella. In questo strano luogo, loro malgrado, assistono a un delitto; e l’assassino, che si è accorto della presenza dei due monelli, vuole metterli a tacere per sempre. Ma intelligenza e furbizia non mancano, e fortunatamente riescono a scamparla ancora una volta.
E ora?... Le avventure sono finite? Neanche per sogno! Forza, si va a vagabondare sulle rive del “Grande Fiume” per imitare le gesta dei più famosi “pirati”!

Note sullo spettacolo
Lo spettacolo, liberamente tratto da “Le avventure di Tom Sawyer” di Mark Twain, contiene tutti gli aspetti della suspense e del divertimento tipici della narrazione “avventurosa”; suddiviso in tre scene, racconta le esperienze più significative del piccolo discolo Tom Sawyer.
La scenografia è strettamente funzionale agli accadimenti scenici e non ha alcuno scopo didascalico o rappresentativo, tuttavia essa riesce a riproporci quella realtà tipica della provincia americana.
Le luci e i costumi, con il loro espressionismo, contribuiscono alla realizzazione di un affresco storico pregno di colori caldi e di esperienze forti.
Gli attori con una recitazione ritmata e piena di situazioni comiche e paradossali, riescono a coinvolgere i piccoli spettatori e a condurli nel meraviglioso e avventuroso mondo di Tom Sawyer e del suo Mississippi.

età consigliata  dai 5 anni

Scarica la scheda tecnica

Scarica la scheda artistica

Scarica la scheda SIAE



Galleria fotografica

Indietro
AREA OPERATORI
Risoluzione video consigliata 1024x768 - Teatro Eidos 2007 © Tutti i diritti riservati