SPETTACOLI
2007 - Pulcinella e il mistero del castello
 

PULCINELLA
E IL MISTERO DEL CASTELLO
scritto e diretto da
Virginio De Matteo
liberamente tratto da un canovaccio della
Commedia dell'Arte

Premio Miglior Attore - Festival "Teatro Pinocchio" - Salerno 2008

con
Mimmo Soricelli, Martina Iorio,
Virginio De Matteo, Raffaella Mirra
scenografia  Claudio Mirra
costumi  Nico Celli
direttore di scena  Maurizio Iannino
luci e fonica   Claudio Mirra

Trama
Lo spettacolo, pensato appositamente per i ragazzi, risulta divertente e godibile per il “piccolo grande” pubblico, che resta affascinato dagli scherzi e dalle burle di questo simpatico personaggio.
Pulcinella e il Capitano Villars, arrivando per caso in un castello disabitato, si trovano a combattere con dei fasulli spiriti: essi altro non sono che ladruncoli in cerca di bottino. Pulcinella, finto coraggioso, scopre la sua vera arte che è quella di fuggire appena appena sente odore di pericolo. “Armamoce e ...gghiate!” è il suo motto preferito.
Sarà, infatti, il Capitano Villars a sgomberare il castello dagli “spiriti” e a liberare la bella muta prigioniera dei malviventi.

Note sullo spettacolo
La messa in scena, piena di azioni sceniche, lazzi e battute che ricalcano da vicino le modalità usate dai Comici dell’Arte, è una farsa fresca e deliziosamente divertente.

età consigliata dai 5 anni

Scarica la scheda tecnica

Scarica la scheda artistica

Scarica la scheda SIAE



Galleria fotografica

Indietro
AREA OPERATORI
Risoluzione video consigliata 1024x768 - Teatro Eidos 2007 © Tutti i diritti riservati